Scopri la nostra collezione su www.italianlightstore.com

La raffinatezza delle applique con paralume

110 Views 0 Comment
paralume

Le applique o lampade da muro sono la soluzione perfetta per illuminare angoli specifici della casa o stanze particolari con soffitti bassi e spazi stretti come corridoi, ingressi e scale. Sono l’ideale anche per illuminare l’esterno della casa, da posizionare sui mori creano un gioco di luci e ombre, rendendo l’atmosfera elegante e accogliente. Oppure illuminano in modo puntuale, valorizzando oggetti o creando una perfetta zona lettura. Sceglile in base allo stile della tua casa e al tipo di illuminazione di cui hai bisogno.

In questo articolo vogliamo darti alcuni consigli utili e pratici per la scelta della miglior applique con paralume per le tue esigenze.

paralume

Come scegliere l’applique perfetta

Le lampade da parete o applique sono perfette sia per illuminare interni che esterni della casa, così versatili da esistere in mille versioni, ognuna unica e con la sua funzionalità in modo da accontentare tutti i gusti e le esigenze.

Sono diversi fattori da considerare per scegliere una applique, tutti legati alle vostre esigenze e a come intendete “applicare” le funzionalità di questa fantastica lampada da muro.

La prima cosa da fare dunque quando si intende acquistare un’applique è capire dove posizionarla e se ci sono altre fonti luminose, siano esse altri punti luce o fonti di luce naturale provenienti dall’esterno.

Sembra una banalità, eppure scegliere accuratamente il luogo in cui apporla determina tutta una serie di caratteristiche intrinseche della lampada che andranno considerate in seguito.

Ad esempio: un’applique da lettura sul comodino sarà diversa da un’applique per il corridoio, così come per tutte le altre stanze della casa. L’applique classica è dotata di paralume o simili, creando quell’effetto di “luce soffusa” che piace molto in ambienti più soft o di cultura, come una sala lettura o una d’esposizione.

Una volta determinato cosa si cerca, è il momento di capire come metterlo in pratica. Il mercato offre letteralmente qualsiasi tipo di applique, ognuna con un range d’illuminazione differente e con delle funzionalità che variano in base alla stanza per cui sono pensate.

paralume applique

Considerare la tipologia della luce

Scegliere l’applique in base alla tipologia di luce che la lampada dovrà emanare è necessario per capire cosa dovete illuminare e quindi decidere la quantità di luce necessaria.

Ad esempio, la luce diffusa è uniforme e illumina omogeneamente tutta la stanza. Invece, la luce direzionale diretta è focalizzata e orientata verso il basso, illumina in modo diretto un oggetto, un’area della stanza o una zona lettura. Oppure, la luce direzionale indiretta è orientata verso il soffitto, che la riflette illuminando tutta la stanza e creando degli effetti di luce e ombra che definiscono i volumi della stanza e creano un’atmosfera elegante.

È perciò molto importante definire in principio l’obiettivo della lampada, per evitare di avere effetti troppo forti e fastidiosi o al contrario troppo leggeri e soffusi. Per altri consigli fate un giro sul nostro blog!